Il Cinquecento di Caravaggio e Raffaello in mostra ai Musei San Domenico… e nella nostra bottega ceramica!

31 gennaio 2018

“L’Eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio” è la nuova mostra dei Musei San Domenico di Forlì che si terrà dal 10 febbraio al 17 giugno 2018 nella chiesa conventuale di San Giacomo Apostolo, fresca di restauro. Dunque una mostra che ha come protagonista il Cinquecento, un secolo che visse il tramonto del Rinascimento e l’affacciarsi di una nuova corrente, il Manierismo. Protagonisti, oltre a Michelangelo e Caravaggio, saranno Raffaello, Parmigianino, Vasari e tanti altri (l’elenco è lunghissimo!).

Dopo esservi riempiti gli occhi con le meravigliose opere di questi artisti del Cinquecento, vi invitiamo a ritrovare le stesse atmosfere visitando la nostra esposizione di ceramiche artistiche. Il legame dei ceramisti con i pittori è stato solido fin dal principio, come dimostrano le opere del grande Xanto Avelli (1486-1542), le cui ceramiche portano i segni di maestri dell’epoca come Raffaello, Mantegna e Parmigianino.

Anche noi di La Vecchia Faenza, come Xanto Avelli, abbiamo i nostri pittori di riferimento che sono fonte di ispirazione continua. Come dimostra il dipinto al centro di questo piatto, tratto da il “Ragazzo morso da un ramarro” di Caravaggio.

ceramica ispirata a "Ragazzo morso da un ramarro" di Caravaggio

Anche la natura morta al centro della seguente ciotola è molto caravaggesca, benché non sia tratta da un’opera specifica.

Ciotola con natura morta, ceramica ispirata a Caravaggio

Così come la composizione di frutta in questo quadro in ceramica è ispirata alle celebri ceste del Caravaggio.

Quadro in ceramica con cesta e natura morta, ispirata a Caravaggio

Tra i protagonisti della mostra dei Musei San Domenico ce n’è uno in particolare che ci ha fatto e ci fa ancora da modello: Raffaello Sanzio. Gli affreschi delle Logge Vaticane di Raffaello sono state determinanti per la ceramica di Faenza al punto che esiste uno stile decorativo a lui dedicato. Nella foto un esemplare di grande piatto Raffaellesco (75 cm di diametro):

grande piatto in ceramica dipinto alla raffaellesca

Questa composizione vede tre elementi dipinti sempre alla Raffaellesca: particolarmente significativo il piatto con la figura di donna al centro.

composizione di ceramica decorata alla raffaellesca

Infine un dettaglio della decorazione alla Raffaellesca: due putti danzano all’interno di un cammeo ghirlandato, intorno animali fantastici con il corpo fatto di foglie e il tutto racchiuso in medaglioni.

esempio di Decorazione alla raffaellesca, ceramiche di Faenza

Visite guidate gratuite all’esposizione di ceramica tradizionale e al laboratorio

Trovate questi e altri pezzi nella nostra bottega in via Sant’Ippolito 23/a, Faenza, a soli quindici minuti di auto da Forlì (in treno ci vuole ancora meno!). Siamo vicini alla stazione degli autobus e ferroviaria; c’è un ampio parcheggio per auto e pullman nei dintorni della bottega, oltre a un piccolo parcheggio interno gratuito.

Prenotate una visita alla nostra grande esposizione di ceramiche artistiche e al laboratorio dove le decoriamo a mano, è gratuita per singoli e comitive!

Maggiori informazioni

Chiudi

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi