Natale e Capodanno a Faenza, città delle ceramiche

19 dicembre 2013

Albero di Natale - bottega Laura SilvagniLe vacanze di Natale sono un’occasione per vivere il centro di Faenza in un’atmosfera intima e ricca di piccole e grandi iniziative. Anche noi vogliamo partecipare al clima di festa con le nostre ceramiche artistiche natalizie: per questo resteremo aperti da Natale all’Epifania nel consueto orario d’apertura.

A cinque minuti a piedi da Piazza delle Erbe (ora Piazza della Libertà), vicino al Museo Carlo Zauli, c’è La Vecchia Faenza: fermatevi per visitare senza impegno la nostra grande esposizione di ceramiche tradizionali faentine, potrete assistere al lavoro delle artigiane ceramiste nel laboratorio interno.

Durante una passeggiata in Piazza del Popolo, fate un salto in Corso Garibaldi per visitare le ceramiche Laura Silvagni: una collezione di ceramiche artistiche finemente decorate, fedeli testimoni della tradizione che ha reso Faenza celebre nel mondo.

Presepe in ceramica di Faenza Natività - scena da impagliata

I Giardini di Natale

Il Giardino del Principe è il tema della IV edizione dei Giardini di Natale di Faenza, dedicata ai Manfredi, Signori di Faenza, nell’occasione del 700° anniversario della dinastia. Saranno una cinquantina le installazioni floreali disseminate per il centro cittadino. Potrete partecipare votando il vostro giardino preferito.

La Nott de Biso’

La tradizionale Nott de Biso’ quest’anno raddoppia: si terrà infatti nelle serate del 4 e del 5 gennaio in Piazza del Popolo. Come sempre, le serate saranno animate dagli stand e dalle iniziative curate dai rioni di Faenza. Alla mezzanotte del 5 gennaio il Niballo, il maestoso fantoccio raffigurante Annibale e portato in piazza dal rione vincitore del Palio 2013, viene bruciato in un gesto scaramantico e benaugurante. Per tutta la serata sarà possibile assaggiare il biso’ (vin brulè) nelle tipiche tazze in ceramica (i “gotti”) decorate ogni anno con uno stile diverso.

La mostra Arturo Martini. Armonie. Figure tra mito e realtà

Prosegue al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza l’esposizione “Arturo Martini. Armonie. Figure tra mito e realtà”, dedicata al più importante scultore italiano della prima metà del XX secolo

Una cinquantina di opere, dagli inizi più scolastici alla produzione finale più sperimentale, creano un percorso che tocca tutti i linguaggi utilizzati da Marini (ceramica, bronzo, legno, marmo, pietra, gesso). I temi principali sono la figura femminile tra mito e realtà, e la ricerca della forma che ha caratterizzato gli ultimi anni dell’artista trevigiano, scomparso nel 1947.

Per ulteriori informazioni visitare il sito del MIC.

Maggiori informazioni

Chiudi

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi